Lunedì, 27 Settembre 2021
Attualità

La Pasqua solidale della Brigata “Aosta", dalla ricerca scientifica alla raccolta di beneficenza

Consegnate le uova di cioccolato ai piccoli pazienti del Reparto di Neonatologia Infantile e Pediatria del Policlinico

Anche quest’anno si accendono i motori solidali della Brigata Aosta che sostiene la ricerca scientifica e dona uova pasquali ai più bisognosi. La Brigata Aosta  come l’anno precedente scende  in prima linea nella lotta al Neuroblastoma e all'European Neuroblastoma Association,  sostenendo le cure contro il neuroblastoma e contribuendo al finanziamento delle attività di diagnostica avanzata per consentire un approccio terapeutico mirato ai pazienti più piccoli.

Consegnate inoltre,  all'interno del Reparto di Neonatologia Infantile e Pediatria dell'Azienda Ospedaliera Policlinico Universitario "G. Martino", le uova di cioccolato per i piccoli pazienti ospiti del reparto  direttamente dal comandante della Brigata "Aosta", generale di Brigata Giuseppe Bertoncello, assieme al magnifico rettore dell'Università di Messina professore Salvatore Cuzzocrea e a una rappresentanza di medici e sanitari.

Iniziative solidali anche nel resto dell’Isola.  A  Palermo gli uomini e le donne del Reggimento Logistico dell'"Aosta" hanno consegnato le uova solidali alla Missione "Speranza e Carità" di Biagio Conte, al Reparto di Oncoematologia pediatrica Ospedale Civico, all'Ospedale Pediatrico "Giovanni Di Cristina" e al Reparto Pediatrico Ismett (Istituto Mediterraneo per i Trapianti e Terapie ad Alta Specializzazione). Il Raggruppamento "Sicilia Occidentale" dell'operazione "Strade Sicure", su base Reggimento "Lancieri di Aosta" (6°), con personale del 4° Reggimento Genio, ha donato generi di prima necessità alla Parrocchia "San Domenico Savio" di Gela, che a sua volta li distribuirà alle famiglie meno abbienti della città. 

Inoltre Kiwanis Messina Zancle & Brigata  Meccanizzata Aosta insieme hanno avviato la grande raccolta di beneficenza per Pasqua. “Acquisteremo generi alimentari e consegneremo – scrive  sui social l'organizzazione-quanto riusciremo a comprare alla Croce Rossa Sezione di Messina, agli Invisibili ed alla Mensa di Sant’Antonio ed a quanti altri potremo in base alla raccolta. Vi chiedo un piccolo contributo che potrà essere anche di 20 euro o quanto vorrete donare. Tante famiglie e tanti bambini hanno bisogno e chiaramente non mancheranno le Uova di Pasqua per i più piccoli.Aiutiamoli!"Per partecipare alla raccolta fondi basta Inviate un bonifico al conto dedicato ed intestato al  dottor Giovanni Tomasello presidente del Kiwanis Messina Zancle Iban: IT71R0200816506000300644900.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Pasqua solidale della Brigata “Aosta", dalla ricerca scientifica alla raccolta di beneficenza

MessinaToday è in caricamento