rotate-mobile
Concorsi di bellezza

Una Ragazza per il Cinema, conosciamo chi vola alla finale nazionale

Tutto sull'ultima selezione in città prima della finale nazionale al teatro Antico di Taormina

Grande successo per l'ultima selezione del celebre concorso “Una Ragazza per il Cinema”  tenutasi lo scorso fine settimana al Salotto Fellini in piazza Duomo. Iniziativa  organizzata da Giovanni Grasso e Agenzia Karamella condotta dalla coppia formata da Natale Munaò e Alice Carbonaro.

La serata, è stata aperta dalle danzatrici di danze orientali Flaviana Astone e Simona Ruggeri, con i loro costumi dai colori sfavillanti, che hanno poi lasciato spazio alle varie sfilate delle concorrenti, alla bellezza e alla moda. Il tutto è stato intervallato da piacevoli momenti di spettacolo: dalle divertenti esibizioni del comico-cabarettista messinese Salvatore Brandino, alla cantante Martina Valveri, dalle performance dell’ illusionista Carmelo Lo Cicero (Mago Quasar) con Matilde, sino a Giovanni Giuffrè, che ha intrattenuto il pubblico con un bel monologo in difesa delle donne.

Durante la manifestazone a conquistare la Fascia Simpatia la concorrente Chiara Brancato. Quattro invece le ragazze che volano in finale: Federica Giove, prima classificata; Giulia Giorgianni; Maddalena Garnier; Alessandra Giustolisi. La finale della celebre kermesse si svolgerà il prossimo 11 settembre al teatro Antico di Taormina. A condurre la serata ci saranno Beppe Convertini e Adriana Volpe. A partecipare anche numerosi protagonisti del mondo dello spettacolo tra cui Garrison Rochelle, Povia, Paolo Caiazzo e Francesco Monte,  ci sarà anche Nunzio Stancampiano  celebre ballerino dell'ultima edizione di Amici di Maria de Filippi.

"Una Ragazza Per il Cinema, per aspiranti modelle – afferma il patron Antonio Lo Presti – si differenzia da ogni altro Concorso, perché non punta alla ricerca esclusiva della bellezza femminile, ma tende ad individuare attraverso le numerose selezioni, elementi nuovi dotati di talento, personalità e dalle precise caratteristiche professionali per essere proposte nel Mondo dello Spettacolo, della Moda, del Cinema, della Pubblicità e della Televisione”. “Il nostro evento – aggiunge l’altro patron nazionale Daniela Eramo – è il primo concorso nel suo settore che offre realmente alle concorrenti opportunità di crescita professionale nei vari settori dello spettacolo. Grazie alle collaborazioni strette in ogni ambito del mondo dello spettacolo".  Si legge nel sito ufficiale della manifestazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una Ragazza per il Cinema, conosciamo chi vola alla finale nazionale

MessinaToday è in caricamento