Attualità

Sanità, fondi per curare all'estero Paolo Chillè: una speranza dalla Regione

Servono 600mila euro per consentire al 27enne un intervento negli Stati Uniti e salvarsi. L'impegno a verificare la possibilità di sostenere le spese da parte della commissione Estero che assistere economicamente i siciliani affetti da un male curabile solo in altri paesi

Potrebbe arrivare dalla Regione il tanto atteso aiuto per Paolo Chillè, il ragazzo di 27 anni che dal 2016 lotta contro un tumore rarissimo curabile solo negli Stati Uniti. All'appello per una raccolta fondi, lanciato dal ragazzo su Messina Today, hanno già risposto tanti messinesi e lo stesso sindaco Cateno De Luca, pronto a donare,  insieme a tutti i suoi assessori, un mese della propria indennità.

Ma per raggiungere i 600mila euro necessari per l'intervento in un centro specializzato di Houston, c'è un fondo che la Regione mette a disposizione proprio per casi del genere. Lo precisa l'assessorato alla Sanità che conosce la storia di Paolo e l'iniziativa intrapresa dal sindaco e sta verificando la fattibilità. In particolare, la commissione Estero di Palazzo d'Orleans si occupa di assistere i cittadini siciliani affetti da un male curabile solo all'estero. Ed è proprio il caso del 27enne che finora ha ricevuto solo pareri negativi sulle possibilità di sconfiggere in Italia il sarcoma fibromixoidale di cui soffre. 

La Regione dovrà quindi valutare la documentazione e avviare l'eventuale pratica che potrebbe sbloccare i fondi necessari a rimborsare le spese che saranno necessario a Paolo e alla sua famiglia per affrontare il viaggio negli Stati Uniti. 
Finora, l'aiuto dei messinesi ha permesso di raccogliere 50mila euro in poche settimane. Un contributo lodevole per una città afflitta da tanti problemi ma sempre presente quando si parla di solidarietà. 

Il video appello di Paolo

Chi volesse contribuire alla raccolta può utilizzare le seguenti coordinate bancarie:

BANCA UNICREDIT 
IT66N0200816530000105593477
Intestato a CHILLE’ PAOLO 
Causale: DONAZIONE PER PAOLO


Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, fondi per curare all'estero Paolo Chillè: una speranza dalla Regione

MessinaToday è in caricamento