Attualità

Registro natanti, da oggi le iscrizioni al Comune

Fino al 30 settembre possibile presentare le domande per ottenere il codice identificativo alle barche

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MessinaToday

L’Assessore alle Politiche del Mare e Beni Demaniali Dafne Musolino rende noto che da oggi sino al 30 settembre 2020, è stata riaperta la procedura di acquisizione delle istanze d’iscrizione al Registro natanti con attribuzione di un codice identificativo. In ottemperanza alla deliberazione di Giunta municipale n. 295 del 26 aprile 2019 – come si ricorderà – il Dipartimento Ambiente e Sanità ha avviato le procedure di censimento per l’istituzione del Registro comunale dei natanti ed imbarcazioni non soggetti all’obbligo di iscrizione al RINA, allocati sul litorale marittimo. I proprietari/detentori dei natanti potranno ritirare/consegnare i moduli di iscrizione disponibili negli uffici del Dipartimento Servizi Ambientali in via Argentieri 14, Palazzo Weigert, nelle giornate di martedì e giovedì, dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 16.30.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Registro natanti, da oggi le iscrizioni al Comune

MessinaToday è in caricamento