Attualità

“R…Estate in Sicilia”, la proposta del critico d’arte per regionalizzare il turismo post-Coronavirus

Paolo Battaglia La Terra Borgese lancia un appello al Governo e ai presidenti di Regione per promuovere la cultura attraverso la conoscenza dei luoghi limitrofi: "Si può inondare di nuova luce pure i luoghi abbandonati"

Dal critico d’arte Paolo Battaglia La Terra Borgese arriva l’appello  rivolto al Governo nazionale e ai presidenti di Regione  per incoraggiare la regionalizzazione del turismo: “Mai come adesso è opportuno promuovere la cultura attraverso la conoscenza dei luoghi limitrofi a quelli di residenza”.

R…Estate in Sicilia,  R…Estate in Lombardia  o R…Estate in Veneto, non fa differenza. Da Taormina a Milano, secondo il critico d’arte sostenere il turismo regionale sarebbe la carta vincente per approfondire la  storia della propria terra di origine e affinare  la conoscenza del territorio attraverso le opere, i palazzi e i monumenti delle varie epoche.

“L’idea è - afferma Paolo Battaglia La Terra Borgese - destinata anche agli studiosi di tutta Italia, ognuno nella propria Regione, che vogliono approfondire le ricerche, anche sui vari fortilizi, sia dal punto di vista archeologico che storico. Attraverso il linguaggio appassionato dei beni culturali si può inondare di nuova luce pure i luoghi abbandonati, riportando in vita personaggi che, protagonisti, in varie epoche, hanno segnato la cultura popolare e la società di quei luoghi”.

“Un linguaggio a tutto ciò che il tempo non ha distrutto - continua il critico d’arte Paolo Battaglia La Terra Borgese - e a ciò che l’ignoranza e il poco amore di molti, hanno barbaramente cancellato e vandalicamente demolito, come gli innumerevoli castelli. Un turismo sussidiato da trattazioni serie, con abbondanza di notizie impreziosite da originalità d’impostazione, ad esempio sui castelli, spero attirerà l’attenzione delle autorità regionali e comunali, una giusta loro valutazione al fine principale di una lusinghiera ripresa degli albergatori e dell’imprenditoria tutta” - ha concluso Paolo Battaglia La Terra Borgese.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“R…Estate in Sicilia”, la proposta del critico d’arte per regionalizzare il turismo post-Coronavirus

MessinaToday è in caricamento