Attualità Via Don Blasco

"Pulire insieme la spiaggia di Maregrosso", l'appello del M5S a cittadini e amministrazione

Il 21 giugno prossimo l'iniziativa per liberare dal degrado il litorale restituendo dignità e decoro

Rimboccarsi le maniche per pulire la spiaggia di Maregrosso al dil à degli schieramenti politici e delle idee con l'obiettivo di valorizzare la bellezza di quella porzione di territorio. L'invito è alla cittadinanza ma anche all'amministrazione comunale. A farlo sono i consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle che il prossimo 21 giugno daranno vita all'iniziativa.

«Chiediamo, con il supporto della MessinaServizi, di poter attuare un’attività volontaria di pulizia della spiaggia di via Don Blasco». È la richiesta presentata dal gruppo consiliare del M5s all’assessore Dafne Musolino e al sindaco Cateno De Luca. Obiettivo dei consiglieri pentastellati è quello di ripulire un’ampio tratto del waterfront messinese coinvolgendo la cittadinanza, a fronte delle condizioni disastrose in cui versa ormai da anni il litorale di Maregrosso, a due passi dal centro cittadino. La data dell’iniziativa di sensibilizzazione è prevista per il prossimo 21 giugno.

«Lo stato in cui si trova la spiaggia è intollerabile e non è più possibile accettare che la città venga privata del suo affaccio sul mare, che è parte della nostra storia e della nostra identità», spiegano Cristina Cannistrà, Andrea Argento, Serena Giannetto e Giuseppe Fusco, che hanno partecipato di recente al contest #scattalostretto, organizzato da un gruppo di cittadini che hanno voluto accendere i riflettori sul degrado di una delle zone più oltraggiate di Messina.

«La bellezza paesaggistica che caratterizza quest’area - proseguono - viene continuamente deturpata da rifiuti di ogni genere, da arredi dismessi e dall’inciviltà di tanti nostri concittadini. Si tratta di un affronto alla città intera e a un luogo unico al mondo che con la dovuta manutenzione potrebbe rappresentare una vera e propria fonte di ricchezza. È fondamentale valorizzare la bellezza dello scenario e del panorama con interventi che restituiscano dignità e splendore alle nostre spiagge e al nostro mare, che deve tornare ad essere “al centro” della città. Pertanto noi per primi siamo pronti a rimboccarci le maniche e a dare il nostro contributo, nella speranza che in tantissimi, al di là dello schieramento politico, vorranno mettersi in gioco e dare una mano ai Grilli dello Stretto e alla società di rifiuti per ripulire la spiaggia, restituendole la dignità e il decoro che merita e che tutti noi meritiamo», concludono.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Pulire insieme la spiaggia di Maregrosso", l'appello del M5S a cittadini e amministrazione

MessinaToday è in caricamento