Attualità

"Il riscatto del destino", arriva il romanzo d’esordio della messinese Grazia Riggio

Nel racconto le storie di Annalisa e Antonio si intrecciano.Fino a che punto il destino è disposto a spingersi pur di divertirsi a giocare con le loro vite?

Autrice Grazia Riggio

Due storie che si intrecciano in un susseguirsi di colpi di scena. Questo il romanzo di debutto della scrittrice messinese Grazia Riggio.

Annalisa è la protagonista del romanzo che  vive con nel cuore l’angoscia di una violenza subita a soli quindici anni. Il suo sogno è diventare étoile, e a quello si aggrappa con tutte le sue forze, anche quando Paolo, il ragazzo che ama e l’unico a cui è riuscita a raccontare il suo passato, la costringerà ad affrontare un’ulteriore prova. 

Antonio invece  trova lavoro presso il tribunale dei minori e la realtà che questo nuovo impiego gli fa scoprire, gli farà desiderare di adottare un bambino. La moglie non è d’accordo e i due si separano. Cosa hanno in comune queste due storie? Fino a che punto il destino è disposto a spingersi pur di divertirsi a giocare con le loro vite? Riuscirà Annalisa a fare pace con i segreti del suo passato? In destino è sì beffardo, ma non sempre crudele.

La scrittrice è nata a Messina nel 1977. Fin da piccolissima si è sentita attratta dalla danza classica e dalla lettura, passioni che ancora oggi coltiva con costanza. Diplomata in ragioneria, continua a vivere a Messina con il marito e due figli.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il riscatto del destino", arriva il romanzo d’esordio della messinese Grazia Riggio

MessinaToday è in caricamento