rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022

VIDEO | "Bocconi di cibo come bocconi di cultura”, a pranzo con lo chef Caliri per il tradizionale scambio di auguri

Al Marina del Nettuno riprende una tradizione interrotta negli ultimi due anni dalla pandemia. L'impegno del presidente della Comet, Ivo Blandina, e di tutto lo staff di sala e di cucina che contribuisce a rendere magico un posto che viene giudicato da tutti uno dei più suggestivi del mondo

"Bocconi di cibo come bocconi di cultura. Fare ristorazione oggi significa investire nel valore qualità. Questo è ciò che chiede il pubblico. Questo è quello per cui ci siamo formati, questa è la nostra ricerca costante giorno per giorno".

Così chef Pasquale Caliri durante il suo breve intervento che ha fatto da preludio al tradizionale pranzo natalizio del Marina del Nettuno con i giornalisti. Una tradizione interrotta negli ultimi due anni dalla pandemia. "Dopo un lungo silenzio - ha detto Caliri - riusciamo finalmente a vederci. È stato un periodo difficile per la ristorazione e, per certi versi, continua ad esserlo. Mai come adesso, l' attenzione oculata della stampa, giova a veicolare quei contenuti necessari a reggere il settore della gastronomia che è vanto ed orgoglio del paese".

Ivo Blandina, presidente della Comet, società che gestisce il Marina del Nettuno di Messina, ha sottolineato l' impegno messo da tutto lo staff di sala e di cucina che contribuisce a rendere magico un posto che viene giudicato da tutti uno dei più suggestivi del mondo.

Il menù: codice di gambero rosso, passion fruit, lattuga di mare, lampone; Spaghettone all' aglio nero fermentato, panna acida, caviale di aringa; fusillone in salsa Alfredo, acciughe e the Matcha; Ventresca di tonno al bbq, dashi di tonno, patata schiacciata, caramello di soia; Cannolino in cialda di torrone al pistacchio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | "Bocconi di cibo come bocconi di cultura”, a pranzo con lo chef Caliri per il tradizionale scambio di auguri

MessinaToday è in caricamento