Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scivoli per disabili, nasce la sinergia fra Comune e sportello H

L'associazione nata per dare supporto al terzo settore individua con l'amministrazione le emergenze in città. Ecco uno dei primi interventi

 

L'appello su fb di una bimba napoletana su sedia a rotelle è stata una lezione di civiltà. Se mai ce ne fosse bisogno, ha ricordato che la città è di tutti, invitando i concittadini a mettersi nei panni di chi non può camminare. In sintesi, non occupate gli scivoli dei disabili. Bello il messaggio diventato virale, così come bella è la collaborazione tra il Comune di Messina lo sportello H di Cittadinanza Attiva. L'amministrazione infatti ha cominciato a sistemare alcuni scivoli e ha chiesto la collaborazione di Michele Alvaro e Dino Smedile per le situazioni di maggiore emergenza, quelle da affrontare subito perchè in zone più trafficate o troppo malridotte.

Ecco dunque uno dei primi interventi realizzato anche grazie allo sportello H, nato nei giorni scorsi dall’esigenza di costruire un concreto punto di riferimento capace di fornire servizi utili al terzo settore e informazioni sui servizi sanitari e sociali esistenti sul distretto sanitario Messina in merito alla disabilità o a fragilità di varia natura. Vicino all'Hotel Royal, di fronte la Finanza, i primi interventi. E sono stati sistemati anche i tombini.

Ma nessuna collaborazione sarà mai più importante di quella dei cittadini che dovrebbero ripetersi tutti i giorni la lezione della piccola di Napoli.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MessinaToday è in caricamento