rotate-mobile

VIDEO | “Ribellatevi per tornare a splendere”, alla Scuola Esfo un coro di no contro la violenza sulle donne

Dal video sui social allo sportello di ascolto, incontro nella sede dell'Ente formativo. La Calafiore ai ragazzi: "Siate sentinelle nel territorio"

Consapevolezza, riflessione e grande partecipazione. Si è svolta oggi con successo l’iniziativa della Scuola Esfo, Ente superiore di Formazione e Orientamento, dedicata  alla Giornata internazionale contro la violenza sulle donne insieme ai ragazzi tra i 13 e i 18 anni.  Una tappa importante quella odierna di un itinerario formativo cominciato nelle settimane scorse attraverso dibattiti, temi, la compilazione di questionari anonimi sull’argomento, la realizzazione di manufatti sul tema fino alla realizzazione di un video con lo slogan “Ribellatevi per tornare a splendere”. Installata anche una panchina rossa e stamattina è stato inaugurato un sportello di ascolto per accogliere le richieste di aiuto psicologico per i ragazzi presenti nell’istituto, perché il primo passo per avere la consapevolezza di essere vittime di violenza è riuscire a parlarne, come ha raccontato nei giorni scorsi  Francesca Guadagna coordinatrice di sede, presente all'appuntamento.

All’evento sono intervenute, oltre alle professoresse , anche la dottoressa Calafiore Alessandra assessore alle politiche sociali unitamente  e il commissario capo Ricco Galluzzo Chiara delegato del questore.

"Il Comune, la Prefettura e il teatro- ha dichiarato la Calafiore- hanno voluto sostenere questa iniziativa proprio perché  è un’iniziativa solidaristica volta ad aumentare quelli che sono dei percorsi legati alle donne. Vi ringrazio per l’attenzione ragazzi e vi chiedo di riflettere su questa tematica non oggi ma tutti i giorni e di essere ognuno di voi delle sentinelle nel territorio. Quindi non soltanto di riuscire a segnalare se siete vittime ma di aiutare chi non riesce a segnalarlo”.

Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | “Ribellatevi per tornare a splendere”, alla Scuola Esfo un coro di no contro la violenza sulle donne

MessinaToday è in caricamento