Attualità

Sei ingegneri praticanti all'Iacp grazie all'accordo con l'Ordine

Si tratta di un importante risultato che evidenzia la forte volontà, da parte dell’Iacp guidato dall’avvocato Mazzù, di aprire fattive interlocuzioni con vari soggetti istituzionali

Sei praticanti ingegneri all'Iacp. E' frutto di un protocollo d'intesa siglato dal presidente dell’Iacp Giovanni Mazzù e dal presidente dell’Ordine degli ingegneri Francesco Triolo e finalizzato al compimento dell’attività di praticantato da parte di giovani ingegneri per consentire un arricchimento della conoscenza dei professionisti nei diversi ambiti lavorativi e professionali, nonché per far apprendere ai tecnici le modalità di funzionamento degli Uffici Tecnici.

Nei giorni scorsi è iniziata, presso l’Iacp, l’attività di praticantato, che durerà dodici mesi, da parte di 6 giovani ingeneri iscritti all’Ordine messinese.

Le attività oggetto della convenzione sono state formalmente avviate con una breve cerimonia alla quale, insieme ai 6 ingegneri, erano presenti il Presidente dell’Iacp Giovanni Mazzù, il consigliere d’amministrazione Ivan Tripodi, il direttore generale Maria Grazia Giacobbe e il Presidente dell’Ordine degli Ingegneri Francesco Triolo, i quali, all’unisono, hanno salutato con estrema soddisfazione l’inizio di un percorso virtuoso e di una proficua collaborazione istituzionale.

Si tratta di un importante risultato che evidenzia la forte volontà, da parte dell’Iacp guidato dall’avvocato Mazzù, di aprire fattive interlocuzioni con i vari soggetti istituzionali nel quadro delle molteplici attività che sono alla base del nuovo corso politico-programmatico che caratterizza l’Iacp di Messina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sei ingegneri praticanti all'Iacp grazie all'accordo con l'Ordine

MessinaToday è in caricamento