Collereale, religiose del Burundi prenderanno il posto delle Figlie della Carità

Giovedì festa con saluti all'Istituto di via Catania per le suore che lasceranno Messina dopo 118 anni di servizio a Messina. Scelta decisa dal crollo delle vocazioni

Le suore Figlie della Carità

Giovedì si terrà al Collereale la festa di addio per le Suore Figlie della Carità che lasceranno Messina dopo 118 anni di servizio. Saluti che cominceranno alle 9,30 con la celebrazione eucaristica. Le religiose erano impegnate alla sede di via Catania dal lontano 1902. Alla base della scelta, già maturata nella primavera 2019 con una nota ufficiale della Visitatrice dell’ordine vincenziano, il venir meno delle vocazioni. Ha già lasciato lo Stretto suor Aurelia mentre il 18 partirà la seconda Sorella, Maria Catena, e il primo agosto la Superiora, suor Annamaria, e suor Caterina. Al loro posto arriveranno sei suore dal Burundi della congregazione Santa Teresa del Bambin Gesù. La Congregazione Figlie della Carità di San Vincenzo de Paoli sarà iscritta nell’albo dei benefattori di Collereale per i 118 anni di servizio a favore dei più deboli.

Crollo delle vocazioni, le Figlie della Carità lasceranno Messina dopo 118 anni 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donne contro le donne, esplode il caso delle vignette "scandalose" di Lelio Bonaccorso

  • Covid, è morto il sindacalista Santino Paladino

  • Stroncato da un malore mentre consegna la frutta a un cliente, muore il titolare di una azienda

  • Coronavirus, due i casi a Messina con la sindrome di Kawasaki

  • Il supercriminologo: “Su Viviana e Gioele riparto da zero ma i dettagli parlano chiaro”

  • Messa della vigilia di Natale alle 20, cenoni e tombolate con parenti "ristretti": prime anticipazioni sul Dpcm delle feste

Torna su
MessinaToday è in caricamento