rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
La musica che arriva ovunque

Tempo Binario, un viaggio musicale alla scoperta del territorio a bordo dei treni storici

Il progetto di Ferrovie dello Stato è pronto a coinvolgere Sicilia, Calabria e Campania per un'esperienza unica

I treni storici di Fondazione FS sono pronti a partire per un viaggio musicale alla scoperta del territorio. Tempo Binario, il progetto di Ferrovie dello Stato, coinvolgerà Sicilia, Calabria e Campania per un'esperienza unica. Esibizioni musicali in treno che arrivano ovunque contestualizzati in alcune location simbolo della Sicilia dove talento e ambientazione suggestiva si incontrano.

Per la nostra Isola partenza da Palermo il 15 luglio alla stazione centrale al binario 8 ore 9,45-10, si proseguirà poi con la stazione Taormina-Giardini invece al binario 1 ore 16,15/16,30.

Anche a Messina  musica e valorizzazione del territorio il 16 luglio, alle ore 15,30 al Porto di Messina, esattamente al Molo Colapesce, a bordo della nave Iginia. Il quintetto di fiati composto da prime parti dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma (Adriana Ferreira, flauto; Francesco Di Rosa, oboe, Guglielmo Pellarin, corno; Alessandro Carbonare, clarinetto; Francesco Bossone, fagotto) eseguirà musiche di Franz Joseph Haydn (Divertimento Hob. II:46), Jacques Ibert (Trois Pièces brèves), Giulio Briccialdi (Potpourri fantastico sui temi del Barbiere di Siviglia di Rossini), George Gershwin (suite per fiati da Porgy and Bess). Nello stesso giorno è prevista anche la tappa a Reggio Calabria alle ore 19,30 alla Stazione Lido.

L'originale itinerario musicale in giro per lo Stivale si concluderà domenica 17 luglio con due due appuntamenti a Lamezia Terme binario 1 ore 10,45/11 e a Salerno binario 1 ore 14,45/ 15.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tempo Binario, un viaggio musicale alla scoperta del territorio a bordo dei treni storici

MessinaToday è in caricamento