rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Attualità

Traffico, esodo dietro l'angolo: le giornate da bollino rosso e nero in autostrada

Al via i primi significativi spostamenti dei vacanzieri verso le principali località turistiche d’Italia e dei Paesi confinanti: le cose da sapere per chi si mette in viaggio

Esodo estivo, ci siamo. Al via l’inizio dei primi significativi spostamenti dei vacanzieri verso le principali località turistiche d’Italia e dei Paesi confinanti. Per questo mese, il traffico si prevede in tendenziale aumento già da questo fine settimana, raggiungendo tuttavia il maggior picco nella giornata di sabato 30 luglio, contraddistinta da bollino rosso. Per il successivo mese di agosto, le giornate in cui potranno registrarsi maggiori criticità saranno la mattina di sabato 6 agosto e di sabato 13 agosto, entrambe contraddistinte da bollino nero. Per tutto il mese di agosto le previsioni sono di un traffico particolarmente sostenuto. Chi si metterà in viaggio in questo periodo dovrà probabilmente fare i conti con diverse criticità. Molto più tranquilli, invece, i primi due weekend di settembre. Solo il primo prevede delle criticità il sabato mattina e la domenica pomeriggio.

La buona notizia è che lo sconto di 30 centesimi al litro sulla benzina è confermato.

Ma torniamo al traffico. Viabilità Italia sarà attiva per il monitoraggio del traffico per tutto il periodo estivo al fine di diffondere tempestivamente all’utenza comunicati stampa su eventuali criticità al traffico stradale e ferroviario ed intraprendere tutte le azioni possibili per limitarne i disagi. Al fine di fornire ai cittadini informazioni utili per favorire partenze consapevoli e per aumentarne la sicurezza, Viabilità Italia ha messo a disposizione dei documenti consultabili sul sito internet www.poliziadistato.it, tra cui il calendario delle giornate del mese di luglio, agosto e dei primi due fine settimana di settembre, ove sono indicate le previsioni di traffico ed i divieti di circolazione dei veicoli di portata superiore alle 7.5 t.

1-88-34-2

Tra gli altri documenti disponibili si segnala: l’elenco dei cantieri inamovibili presenti lungo le principali autostrade e strade extraurbane; gli itinerari alternativi alla viabilità autostradale; il piano di vigilanza aerea per monitorare dall’alto la percorribilità degli itinerari stradali e ferroviari; il calendario con le date ove si prevede un maggior traffico ferroviario, unitamente al piano di vigilanza predisposto per la sicurezza dei viaggiatori in stazione ed a bordo treno.

Come di consueto, si raccomanda a tutti gli automobilisti di intraprendere il viaggio con un veicolo efficiente e completo nelle dotazioni di sicurezza, in condizioni fisiche ottimali e ben informati sulle condizioni delle strade, del traffico e del meteo. Attenzione alla concentrazione alla guida e alla prudenza, nonché alla tutela di sé e dei passeggeri con l'uso delle cinture di sicurezza dei posti anteriori e posteriori. Notizie sempre aggiornate sul traffico sono disponibili tramite i canali del C.c.i.s.s. (numero gratuito 1518, siti web www.cciss.it e mobile.cciss.it), le trasmissioni di Rai-Isoradio, i notiziari di Onda Verde sulle tre reti Radio-Rai e sul Televideo Rai. Per informarsi sullo stato del traffico sulla rete stradale di competenza Anas è possibile, inoltre, utilizzare l'applicazione “Vai” o telefonare al numero unico 800.841.14

Informazioni in tempo reale sulla rete autostradale in concessione, sulle condizioni di viabilità e del traffico lungo le varie tratte e altre notizie utili per il viaggio, sono disponibili sui diversi canali attivati dalle singole Società concessionarie (siti internet, numeri dedicati, app, ecc.), nonché attraverso il sito www.aiscat.it.

2-14-24-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico, esodo dietro l'angolo: le giornate da bollino rosso e nero in autostrada

MessinaToday è in caricamento