Attualità

Udicon, l'associazione dei consumatori cambia marcia in Sicilia: arriva il commissario da Messina

Sarà Antonino Calà a gestire il rafforzamento nel territorio insieme a tre vicari. L'area dello Stretto, Caltanissetta ed Enna affidata a Giuseppe Stagno

Un commissario messinese e tre vicari per l’U.Di.Con, l'associazione tra le più grandi d'Italia nella tutela dei diritti dei consumatori. La presidenza nazionale dell'associazione, componente  Consiglio Nazionale Consumatori e Utenti al Mise, ha deciso di cambiare marcia in Sicilia. Il commissariamento è stato  disposto e deliberato lo scorso 16 luglio, attraverso la nomina di quattro componenti del nuovo direttivo, ovvero un commissario regionale e tre vicari per gestire azione capillare e condivisa per aree e province. Insieme al neocommissario regionale, Antonino Calà, il presidente nazionale U.Di.Con Denis Nesci ha individuato Marco Corsaro (vicario per le province di Catania, Ragusa e Siracusa), Giuseppe Stagno (vicario per le province di Messina, Caltanissetta ed Enna) e Michele Amato (province di Trapani, Agrigento, Palermo).

Il messinese Antonino Calà, nuovo commissario regionale U.Di.Con in Sicilia, commenta: “A Roma ci siamo dati tempi stretti in raccordo al presidente nazionale ed i nuovi vicari regionali, su cui ripongo grande stima e fiducia. Contiamo di fare un lavoro di permeabilità dei territori e di informazione, al fine di aprire nuovi spazi per questa grande realtà che è l’U.Di.Con., una sempre impegnata a tutela e difesa dei consumatori. Ora è il momento di scendere in campo per questa bella ed avvincente sfida, in una terra dove spesso i cittadini-utenti si trovano soli ad affrontare problematiche più grandi di loro. Ringraziamo il presidente nazionale Denis Nesci per la fiducia. Iniziamo a rimboccarci le maniche”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Udicon, l'associazione dei consumatori cambia marcia in Sicilia: arriva il commissario da Messina

MessinaToday è in caricamento