Attualità

Ugl Messina, Letto nuovo reggente segretario aziendale al Cda del Consorzio autostrade

Dopo l’uscita per pensionamento dell’ex esponente del sindacato, l’Unione generale dei lavoratori si impegna a dare un nuovo volto alla federazione”. In primo piano il rinnovo dei contratti ai dipendenti del Cas

“L’Ugl provinciale e aziendale di Messina continuerà ad insistere sul rinnovo contrattuale dei dipendenti del Cas, rinnovando l’esigenza di un incontro con l’ente. Vogliamo risposte certe ed immediate dal nuovo management, per una situazione ferma ormai da oltre dieci anni”.

E' l'impegno del neo reggente segretario aziendale dell’Ugl Messina al Cda del Cas, Carmelo Letto, nominato proprio ieri mattina. che ha chiesto un tavolo per avviare un percorso comune con il Consorzio autostrade siciliane.

“Non è plausibile che si invochino, come scusanti per le attese bibliche dei lavoratori, le auspicate trasformazioni del Consorzio in Ente economico non realizzate e probabilmente non realizzabili, come dimostra l’ultima bocciatura dell’emendamento di Giunta regionale, ulteriore
tentativo di trasformare il Cas in Ente pubblico economico – spiega il neo segretario reggente - Il rinnovo contrattuale è da realizzare in tempi brevissimi con un percorso condiviso che nulla ha a che vedere con la natura giuridica dell’ente, se non per gli adeguamenti normativi. I lavoratori aspettano da troppo tempo ed è ora di dare loro risposte certe”.

“Dopo la mia nomina ho cercato di valorizzare il gruppo dell'Ugl come una squadra, portandola a collaborare con l'Utl, cosa che non si era mai
fatta. Siamo una famiglia, prima che una federazione e diamo valore all’unione, non al singolo”, dichiara il segretario generale territoriale dell’Ugl Messina, Antonino Sciotto, che commenta così l’abbandono dell’ex segretario aziendale.

“Non è che un modo sbagliato di fare sindacato. Non ha accettato il confronto all'interno del gruppo e ha scelto di passare sotto altre bandiere per soddisfare le proprie aspirazioni personali, e non sindacali”. “Fare sindacato non vuol dire portare a casa tutte le vittorie, ma
essere a disposizione dei lavoratori, mettendoci la faccia e dando sempre il massimo”, ha concluso Sciotto.

“Daremo un nuovo volto a questa federazione. Vogliamo concretizzare quello che diciamo e la prima dimostrazione la daremo impegnandoci per i dipendenti del Cas”, ha invece affermato la segretaria provinciale dell’Ugl Messina alla Viabilità e logistica, Anna Sidoti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ugl Messina, Letto nuovo reggente segretario aziendale al Cda del Consorzio autostrade

MessinaToday è in caricamento