rotate-mobile
Tradizioni religiose

A Ferragosto la Vara approda su Rai Uno

Il 15 agosto un servizio nel programma televisivo di approfondimento religioso “A Sua immagine”

Mentre fervono i preparativi per il ritorno della manifestazione religiosa dopo due anni di stop forzato a causa del Covid c'è l'ufficialità: il prossimo 15 agosto sarà trasmesso au Rai Uno un  servizio filmato sulla Vara. La notizia arriva dal sindaco Federico Basile e dall’assessore alla Cultura Enzo Caruso, contattati dalla redazione di Rai Uno del programma televisivo di approfondimento religioso “A Sua immagine” nato nei palinsesti Rai nel 1997 e condotto da Lorena Bianchetti, che nel corso della puntata di lunedì 15 agosto dedicherà uno spazio alla  Vara di Messina. La processione e la storia del carro votivo saranno commentati con immagini di repertorio e riprese effettuate presso la Mostra permanente della Vara e dei Giganti al Palacultura ed in piazza Castronovo, da dove la Vara inizierà il suo percorso votivo.

“Dopo il francobollo che sarà emesso dalle Poste Italiane e la richiesta di patrocinio del sindaco Basile al Ministero della Cultura (MIC) – ha dichiarato l’assessore Caruso – un servizio filmato su una trasmissione tematica e molto seguita di Rai Uno contribuisce al percorso di promozione virtuoso avviato da questa Amministrazione comunale per rendere la processione della Vara sempre più conosciuta e per incrementare il turismo culturale e religioso offerto dalla nostra città”.

 Ricordiamo che la Vara è una tradizione antichissima risalente al 1535, nata come carro trionfale per celebrare l’ingresso in città dell’imperatore Carlo V, dopo aver vinto le battaglie di Tunisi e La Goletta contro Ariadeno Barbarossa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Ferragosto la Vara approda su Rai Uno

MessinaToday è in caricamento