rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Attualità

Il rettore in visita agli studenti del Nautico: "Siate ambiziosi, non accontentatevi"

Salvatore Cuzzocrea ha fatto tappa all'Istituto di via La Farina parlando insieme alla dirigente Schirò del connubio tra i corsi di laurea e il diploma conseguito al Caio Duilio

Visita di cortesia del rettore dell'Università Salvatore Cuzzocrea questa mattina all'Ittl Caio Duilio. Il numero uno dell'ateneo peloritano ha incontrato, nei locali della palestra della scuola, gli studenti delle quinte classi dell' Istituto Nautico. A fare gli onori di casa la dirigente scolastica Maria Schiro' che si è detta onorata. "La sua presenza - ha affermato la preside rivolta al Magnifico Rettore - è testimonianza della collaborazione tra questa scuola e l'università. Per una scelta consapevole del diploma dei nostri ragazzi. Nell' ottica dell' orientamento, la facoltà Scienza e tecnologia della navigazione (qualche anno fa presente solo a Napoli) rappresenta la naturale prosecuzione del percorso di studi. Questo Incontro - ha continuato - nasce dalle nostre esigenze perché abbiamo necessità di docenti di navigazione, di logistica, di insegnanti tecnico pratici. Ecco perché - ha concluso la Schirò - il confronto tra le nostre istituzioni è volto alle esigenze del mercato del lavoro, soprattutto in una città a vocazione marinara come la nostra".

Sinergia e dialogo alla base dei contenuti espressi dal Rettore. "Veniamo da due anni complicati - ha esordito Cuzzocrea - abbiamo messo in campo lo sforzo di costruire corsi di laurea che tengano conto delle esigenze degli studenti. Per voi - rivolto agli studenti presenti - diplomati e abilitati si apre il mondo del lavoro, però la laurea vi garantirà un avanzamento di carriera in campo lavorativo.
La nostra università è cresciuta molto negli ultimi quattro anni, grazie a voi. Un' università fatta a misura di studente, fatta per gli studenti, dove i giovani siano protagonisti indiscussi. Ecco perché dobbiamo aggiornarci.  Questo è un Istituto tecnico prestigioso - ha continuato Cuzzocrea -, però non dovete perdere il treno dell'Università, attenta alle esigenze degli studenti lavoratori. Oggi gli studi universitari sono accessibili a tutti. Non vi accontentate, avete il diritto di sognare. Voi siete il futuro di questa città. Siate orgogliosi del diploma che conseguirete, ma non accontentatevi. Siate ambiziosi. Lavorate, ma non rinunciate alla possibilità della prosecuzione degli studi. Ricordatevi che il voto di maturità o di laurea ha un'importanza relativa, ma ciò che conta veramente è imparare a vivere tra i banchi...della vita".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il rettore in visita agli studenti del Nautico: "Siate ambiziosi, non accontentatevi"

MessinaToday è in caricamento