rotate-mobile
Giocando s'impana

Giocando s'impana

A cura di Iona Bertuccio

Paste di mandorla, un "grande" dolce per tutte le stagioni: la ricetta garantita per farle in casa

Imparata a Sidney da una siciliana rappresenta il fiore all'occhiello della nostra pasticceria. Ecco come fare, passo dopo passo

Questa campagna elettorale sulla riviera ionica si presenta all’insegna dell’unità! Ma siamo tutti consapevoli del forte individualismo che ci pervade: sia a livello individuale che collettivo. Che fare?

Propongo un’unione d’intenti ed una spiccata individualizzazione a tavola! Alì Terme potrebbe essere il paese di dolci. Da decenni bravissimi artigiani lavorano con passione ed i loro prodotti girano il mondo. Oggi vi parlo di un dolce per tutte le stagioni, ma speciale durante i nostri tiepidi inverni.

Paste di Mandorle

Ricetta provata tante volte e regalatami da Angela Santamaria, Sydney 2014. 

Ad Alì Terme ne fanno in tante varianti: tutte squisite!!

Ingredienti

6 bianchi d’uovo

400 g. di zucchero

1kg di mandorle macinate (Angela li frulla)

1 cucchiaino di miele

1 limone fresco (buccia grattuggiata)

200 g. di zucchero al velo

Preparazione

- Montare a neve i bianchi d’uovo

- Aggiungere piano piano lo zucchero, il miele, il limone, le mandorle.

- Si fanno polpettine

- Si ruzzolano nello zucchero a velo

- S’infornano per 10/15 minuti a 180°

- Si raffreddano e si mangiano.

 Sono buonissime, conviviali insieme ad un bicchierino di vino dolce, ma anche ad una tazza di the. Si possono, ben sigillate, conservare per settimane e ti fanno fare un figurone con gli amici!

Angela, con una bella e numerosa famiglia, fa bocconcini. Con queste dosi riesce e fare un’ottantina di paste e tutti sono contenti!

Si parla di

Paste di mandorla, un "grande" dolce per tutte le stagioni: la ricetta garantita per farle in casa

MessinaToday è in caricamento