#UNMINUTODILIBRI

#UNMINUTODILIBRI

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Seguire le passioni o il quieto vivere? #unminutodilibri con “Di amori diversi”

L'esordio letterario del messinese Fabrizio Palmieri con tre protagonisti che provano a pianificare la propria esistenza. Tanto ci pensa la vita a rimescolare le carte

 

La forza di affrontare le sfide che la vita ci mette davanti, la paura di tuffarsi a capofitto in quel mare in tempesta, pur di non tradire sé stessi e la propria missione di vita: questo è ciò che accomuna i tre protagonisti di “Di amori diversi”, esordio letterario del messinese Fabrizio Palmieri. 

Seguire il proprio cuore e le proprie passioni, o scegliere il quieto vivere di una quotidianità grigia e senza scossoni? Per quanto si possa provare a pianificare la propria esistenza, è sempre il destino che rimescola le carte: e ai tre non resterà che provare a rimetterle in ordine, rilanciando al buio e affrontando i propri mostri, con la fiducia che solo una centratura interiore può regalare. Con un finale a sorpresa, che solo un atto di coraggio potrà regalare.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MessinaToday è in caricamento