#UNMINUTODILIBRI

#UNMINUTODILIBRI

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Un cuore per la signora Chimento, #unminutodilibri alle prese con la malasanità siciliana collusa con la mafia

Il giornalista e scrittore Gianni Bonina su un mondo cinico e sanguinario fra trapianti d’organi, stent cardiaci e potenti che pretendono l’impunità

 

In un vortice di sangue e di cinismo il giornalista Natale Banco alle prese con la malasanità siciliana collusa con la mafia. Il giornalista e scrittore catanese Gianni Bonina è autore del romanzo “Un cuore per la signora Chimento”, nelle librerie per Marlin. Il piacere di una scrittura elegante capace di combinare ricordi e rivelazioni interiori ma anche un’indagine serrata su un mondo cinico e sanguinario fra trapianti d’organi, stent cardiaci e potenti che pretendono l’impunità. Al centro della storia, oltre il cronista, una Catania in bilico tra passato, memoria e un futuro difficile da decifrare.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MessinaToday è in caricamento