Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO “45.000 gelati per salvare Angelica”, parte la maratona solidale per la diciottenne di Roccalumera

Dopo l’appello dell’assessore alla Gentilezza del Comune di Roccalumera Miriam Asmundo si mobilitano le associazioni

 

Educare  i bambini e i ragazzi alla gentilezza partendo dalle piccole azioni , come quella di rinunciare ad un gelato  per salvare la vita di una persona. Parte la maratona solidale  45.000 gelati per salvare la vita di Angelica Abate,  la diciottenne di Roccalumera affetta da un raro tumore cerebrale . 

A sostenere la campagna, dopo l’appello dell’assessore alla Gentilezza del Comune di Roccalumera Miriam Asmundo,l’Associazione Cor et Amor di Lessolo TO, la Rete Nazionale Assessori alla Gentilezza e la Rete Nazionale Insegnanti per la Gentilezza. Iniziativa tesa  a sensibilizzare i più giovani a mobilitarsi per aiutare la famiglia della giovane a trovare le risorse occorrenti per sostenere le sue cure. La campagna raccolta fondi sarà attiva sulla piattaforma di crowfunding GoFundMe dal 5 al 20 agosto.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MessinaToday è in caricamento