Cronaca

Carmelo Sferro è il nuovo presidente della Messina Social City

Prende il posto di Natale Trischitta, che si è dimesso pochi mesi dopo la sua elezione

È stato presentato nel corso della seduta della VII Commissione Consiliare permanente il nuovo Direttore Generale di Messina Social City, Carmelo Sferro, che sostituisce Natale Trischitta, nominato ad agosto del 2020 e dimessosi dopo appena 4 mesi.

Nato a Fiumedinisi 53 anni fa, Sferro si è laureato in giurisprudenza ed è stato impegnato sin da giovanissimo nei movimenti sindacali e nelle associazioni cristiane dei lavoratori italiani, ricoprendo incarichi di responsabilità regionali e nazionali nei servizi educativi e di patrocinio e assistenza sociale. Esperto di politiche del lavoro e formazione professionale, ha lavorato per quasi trenta anni nei servizi educativi di istruzione e formazione professionale delle ACLI, l’Enaip, ricoprendo incarichi direttivi a livello regionale e nazionale. È stato progettista, formatore e coordinatore didattico, direttore della Scuola Siciliana di Servizio Sociale. Nel Settembre 2018 è stato nominato Direttore Nazionale dell’ANFE (Associazione Nazionale Famiglie Emigrati).

“Con questa seduta la VII Commissione – ha sottolineato il Presidente Bramanti – ha voluto conoscere il nuovo Direttore Generale e i criteri che hanno portato la Commissione esaminatrice a scegliere il nome di Sferro tra tutti i curricula pervenuti per la selezione per il conferimento dell’incarico di Direttore Generale dell’Azienda Speciale ‘Messina Social City’. La seduta è stata l’occasione per fare chiarezza sul percorso che ha portato alla scelta del dott. Sferro e per fugare ogni eventuale polemica in merito al suo luogo di origine”. Durante l’incontro il neo Direttore Generale ha presentato il suo nuovo piano gestionale dell’Ente strumentale del Comune di Messina, voluto dall’Amministrazione De Luca e nato nel marzo del 2019, con il compito di provvede alla gestione e alla produzione dei servizi sociali sul territorio, per soddisfare il bisogno della collettività e promuovere lo sviluppo sociale, culturale, economico e civile della comunità locale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carmelo Sferro è il nuovo presidente della Messina Social City

MessinaToday è in caricamento