Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Coronavirus, Stretto di Messina "blindato": treni, navi e aliscafi ridotti al minimo possibile

Per l'emergenza covid i servizi ferroviari e i collegamenti via mare tra Sicilia e Calabria da oggi sono solo due, i nuovi orari

La rada San Francesco

Stretto di Messina praticamente isolato dal resto d'Italia per l'emergenza Covid. Cominciamo dai servizi ferroviari. “Nell’ambito delle azioni di contenimento dell’epidemia di coronavirus in Sicilia, il Governo Musumeci di concerto con Trenitalia ha disposto la sospensione dell’80 per cento delle corse ferroviarie dell’Isola. La misura sarà operativa da oggi e si è resa necessaria per ridurre allo stretto indispensabile gli spostamenti di persone nella Regione via treno, così da abbattere ancora le occasioni di potenziale contagio - afferma l’assessore regionale alle Infrastrutture e alla Mobilità Marco Falcone - per quanto riguarda i ristori all’utenza - prosegue Falcone - siamo a lavoro con Trenitalia per trovare delle opportune soluzioni di rimborso per gli abbonati. Ai siciliani va ricordato che questo è il momento della responsabilità e del buon senso. Siamo tutti chiamati al rispetto delle restrizioni, a non uscire di casa se non quando non se ne può fare a meno, per battere il coronavirus e metterci alle spalle questa drammatica emergenza”, conclude l'assessore. I dettagli delle corse sospese e delle corse che restano in vigore sono disponibili sul sito web di Trenitalia".

Il traghettamento pubblico Bluferries tra Sicilia e Calabria, a bordo degli aliscafi Blujet, fino al 25 marzo sarà soltanto garantito da coppie di collegamenti tra Messina e Villa San Giovanni e viceversa nella fascia dalle 6 alle 21. Partenze soltanto dalle 12,15 e 19,15 da Messina e ripartenze da Villa alle 13 e 20,30. Sospesa la tratta Messina-Reggio Calabria. Gli spostamenti sono consentiti soltanto a Forze dell'Ordine e Armate, operatori sanitari pubblici e privati, pendolari con comprovate esigenze. Nuovo calendario corse anche alla Caronte-Tourist: solo due corse alle 7 e 18 dalla rada San Francesco verso Villa e ripartenze alle 7,40 e 19. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Stretto di Messina "blindato": treni, navi e aliscafi ridotti al minimo possibile

MessinaToday è in caricamento