Cronaca

Coronavirus, ancora critica la situazione a Fiumedinisi: prorogata la zona rossa

Lo prevede una ordinanza del presidente della regione Nello Musumeci che ha disposto il prolungamento fino al 12 maggio delle restrizioni

Preoccupano ancora i positivi nel comune di Fiumedinisi, dove il presidente della regione Nello Musumeci ha prorogato fino al 12 maggio la zona rossa. La misura restrittiva è stata adottata su richiesta di sindaco e sulla scorta delle relazioni delle Asp. Sono undici i comuni siciliani per cui è stata istituita la misura di contenimento.

Le altre riguardano i comuni di Baucina, Belmonte Mezzagno, Giardinello, Mezzojuso, Termini Imerese, Cefalù, Bolognetta, Santa Cristina Gela e San Cipirello, nel Palermitano; Gela, in provincia di Caltanissetta; Mineo, nel Catanese; Cerami, in provincia di Enna; Fiumedinisi, nel Messinese; Lampedusa e Linosa, in provincia di Agrigento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, ancora critica la situazione a Fiumedinisi: prorogata la zona rossa

MessinaToday è in caricamento