Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca Gazzi / Via Giuseppe la Farina

Rischia di essere schiacciato dal bus, meccanico Atm in codice rosso al Policlinico

L'incidente è avvenuto nel deposito dell'azienda in via La Farina. Coinvolto un elettrauto di 64 anni mentre riparava un mezzo. L'uomo ha riportato gravi ferite a spalle e braccia. Sindacati: "Anno nero per i lavoratori"

Si è sfiorata a tragedia nel deposito Atm quando un meccanico ha rischiato di essere schiacciato dal bus che stava riparando.

L'incidente è avvenuto questa mattina, intorno alle 9,  nel deposito dell'azienda di via La Farina. Ad essere coinvolto un elettrauto di 64 anni che stava operando nella fossa di ispezione, all'improvviso ha ceduto una sospensione e parte del mezzo gli è arrivata addosso.

Le grida dell'uomo hanno attirato i colleghi che con fatica sono riusciti a liberarlo e non è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco che erano comunque giunti sul posto. 

L'uomo è stato immediatamente trasportato al pronto soccorso del policlinico dove è giunto in codice rosso.

Ha riportato un grave trauma da schiacciamento in tutto l'arto superiore destro. Non è in pericolo di vita e potrebbe sottoposto ad intervento chirurgico. 

Sulla vicenda intervengono Filt Cgil e UIltrasporti  che rivolgono un pensiero alle condizioni di salute del lavoratore a cui assicureranno ogni forma di assistenza e vicinanza. “Ancora un incidente del lavoro colpisce Messina - dichiarano le due sigle sindacali - siamo certi che i fatti e le circostanze dell’incidente avvenuto oggi in Atm andranno accertate dagli organi competenti al fine di verificare le condizioni complessive in cui i lavoratori  giornalmente operano e garantirne adeguati  standard di sicurezza e in questo senso come sempre vigileremo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rischia di essere schiacciato dal bus, meccanico Atm in codice rosso al Policlinico

MessinaToday è in caricamento