rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Cronaca

Acr Messina iscritto alla serie C, Sciotto: "La squadra è un bene di tutti"

Conferenza stampa del presidente Sciotto che ha confermato la partecipazione al torneo di calcio anche nella prossima stagione

L'Acr Messina iscritto al prossimo campionato di serie C. Nel pomeriggio in conferenza stampa il presidente Pietro Sciotto con i dirigenti ha confermato che la squadra giallorossa prenderà parte al torneo dopo aver ottenuto la salvezza lo scorso anno. "È finito un incubo, sono stati giorni complicati, con tanta tensione - ha affermato Sciotto - non potevo permettere di non iscrivere la squadra al campionato. È una mia creatura. Sono stato molto combattuto. Ho cercato di venderla, di regalarla, di fare anche da sponsor. Nessuno l’ha voluta. Messina è una mia creatura. Io non sono qui per interessi o per ottenere qualcosa. Diventare presidente del Messina era il mio sogno, l’ho realizzato. Tre anni in B? il desiderio era quello". 

Acr Messina, ore di ansia per l'iscrizione 

Sugli abbonamenti Sciotto ha lanciato un appello: "Sono convinto che ci sarà la partecipazione di tutti, della città, della provincia perché si è capito che è un bene della città. Messina è un bene di tutti, anche i non sportivi devono essere contenti. Rassicurazioni zero però da tutti i punti di vista. Ho parlato con l'amministrazione comunale delle nostre esigenze. Abbiamo percepito che tutti vogliono bene al Messina. Mi sono convinto che mai come oggi è il momento giusto, una volta che decido di iscrivere la squadra devo avere l’entusiasmo.  Dimentichiamoci il passato, uniamoci e partiamo. Mi sono sentito di rischiare. Siamo qui, tutta la famiglia, per fare qualcosa di importante".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acr Messina iscritto alla serie C, Sciotto: "La squadra è un bene di tutti"

MessinaToday è in caricamento