Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Patti / Marinello

Litiga con il capo dopo essere stato licenziato e poi si scaglia contro la polizia, arrestato

L'episodio è accaduto ieri pomeriggio a Marinello. In manette un 19enne di origini ivoriane

Momenti di tensione ieri pomeriggio all'interno di un camping di Marinello. Un ragazzo di 19 anni di nazionalità ivoriana è stato arrestato dai poliziotti per i reati di resistenza e lesioni a pubblico
ufficiale. Il giovane aveva appena litigato con il suo ex datore di lavoro, titolare della struttura turistica, dopo essere stato licenziato. Il cittadino extracomunitario, in evidente stato di agitazione, impediva agli agenti di procedere alla sua identificazione, inveendo con violenza contro di loro e cagionando delle ferite.

L'uomo è stato arrestato e, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato trattenuto in attesa di essere giudicato con rito direttissimo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litiga con il capo dopo essere stato licenziato e poi si scaglia contro la polizia, arrestato

MessinaToday è in caricamento