Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Follia all'Urbanistica, rompe il naso al dipendente dopo un diverbio

E' accaduto intorno alle 11 di questa mattina. La vittima è stata trasportata in ospedale

La sede del Dipartimento

Prima il diverbio, poi il pugno in faccia. Scene di ordinaria follia quelle che si sono verificate intorno alle 11 di questa mattina al dipartimento Urbanistica in piazza Vittoria. Ad avere la peggio è stato un dipendente comunale trasportato in ospedale con il setto nasale rotto dopo essere stato colpito da un cittadino. Secondo le prime informazioni, l'aggressione sarebbe avvenuta nell'ufficio del funzionario, un architetto, in seguito a una lite per una mancata autorizzazione ad un lido. 

La vittima è stata trasportata in ospedale con il naso rotto. Le sue condizioni non sono comunque gravi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Follia all'Urbanistica, rompe il naso al dipendente dopo un diverbio

MessinaToday è in caricamento