rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Cronaca

Paura in via Palermo, donna si barrica in casa e inveisce con passanti e polizia

Gli agenti sono riusciti a soccorrere scavalcando dal balcone di un vicino

Attimi di paura questa mattina in via Palermo. Una donna in stato di alterazione ha cominciato a dare in escandescenze mentre si trovava nel suo appartamento al secondo piano di uno stabile. Poi è uscita sul balcone inveendo contro tutti e minacciando con la sedia in mano tanto che si è temuto anche per i passanti. Le grida hanno richiamato l’attenzione dei vicini ma a chiamare le forze dell’ordine sembra sia stato il compagno che si trovava in casa ed è apparso poi agli agenti con il volto tumefatto.

La donna che si era barricata in casa non ne voleva sapere di aprire tanto che i poliziotti delle volanti hanno dovuto scavalcare da un balcone di un appartamento accanto e hanno faticato non poco per calmare la signora che si era scagliata anche contro di loro con sedie e minacce. Grazie anche all’intervento immediato dei sanitari del 118 che l’hanno sedata la situazione è poi tornata alla normalità. La donna è stata trasferita in ospedale per gli interventi del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura in via Palermo, donna si barrica in casa e inveisce con passanti e polizia

MessinaToday è in caricamento