Ferragosto movimentato a Galati, un arresto per lesioni a due vigili e disturbo della quiete pubblica

L'episodio raccontato con un post del sindaco De Luca: “Guai a chi toccai miei uomini”. Il resto delle spiagge tranquille e pulite già alle prime luci dell'alba

Un arresto per oltraggio, resistenza, minacce, rifiuto di generalità, lesioni e distrurbo alla quiete pubblica. E’ il risultato della movimentata notte di controlli della Polizia municipale che a Galati sono intervenuti alle 3 dopo la segnalazione di un assembramento con alcune persone che stavano realizzando un falò accompagnato da musica ad alto volume.

Una delle persone che faceva parte del gruppo si è scagliato con calci e pugni. Due ispettori sono stati costretti a ricorrere alle cure mediche, riportando lesioni giudicati guaribili in 5 e 10 giorni. “Guai a chi tocca i miei uomini”, ha scritto il sindaco Cateno De Luca in un post in cui riporta l’episodio, l’unico che si è verificato nella notte appena trascorsa. Per il resto  è stato accertato un comportamento rispettoso delle regole da parte dei messinesi.

Soddisfatti anche il sindaco Cateno De Luca e gli assessori Dafne Musolino e Massimo Minutoli che dalle prime luci dell'alba hanno perlustrato la costa, da Rodia a Torre Faro, da Santa Margherita a Galati Marina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Con il presidente di Messina Servizi abbiamo fatto il punto conclusivo della situazione che conferma il rispetto del mio appello da parte dei messinesi ed il successo del nostro progetto ferragosto in spiaggia a lume di candela – ha spiegato il sindaco -  Ringrazio le forze dell’ordine, polizia e carabinieri, che ci hanno coadiuvato con un eccellente servizio accuratamente pianificato dal Questore indispensabile per le puntuali attività svolte dalla polizia municipale e metropolitana con i rappresentanti della capitaneria di porto. Gli operatori di Messina Servizi sono stati celeri nel completare le attività di pulizia e sanificazione della spiagge”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Far west sui Colli Sanrizzo, insulti e schiaffi tra due famiglie nell'area attrezzata di Musolino

  • Cade da cavallo e sbatte la testa, 18enne in gravissime condizioni

  • Rissa tra ragazzine a Villa Dante, due ferite: quattro pattuglie dei vigili per calmare gli animi

  • Brigata Aosta nello sconforto per la morte di Filippo Fontana, indagini a tutto campo a Capo d'Orlando

  • Ucciso a Los Angeles il regista Serraino, “Un amore spropositato per Messina che non gli ha mai tributato nulla”

  • La nuova Maserati Corse parla messinese, nel team di progettazione due ex studenti UniMe

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento