Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Aggressioni a forze dell'ordine, Silpol: "Agenti vittime del degrado sociale"

Il sindacato interviene dopo il caso della vigilessa spintonata da una donna. Durante il lockdown gli episodi di violenza contro la polizia sono aumentati del 30%. Gemellaro scrive a sindaco e prefetto

Due aggressioni nelle ultime 24 ore a tutori delle forze dell'ordine si sono registrate in città. La prima è avvenuta la sera del 28 maggio ai danni di una vigilessa, spintonata da una donna sorpresa a gettare rifiuti in strada. La seconda all'alba di questa mattina con un poliziotto aggredito e lievemente ferito da un uomo che ha rifiutato di farsi identificare.

Sul problema interviene il sindacato Silpol che segnala come tali episodi siano riconducibili al degrado sociale presente nel territorio messinese, aumentati in tutta Italia del 30% durante il lockdown. . Il segretario provinciale Giuseppe Gemellaro fa riferimento anche ad un'altra aggressione subita da un agente di polizia nei giorni scorsi.

Da qui la richiesta di maggiore attenzione a sindaco e prefetto. "I problemi economici conseguenti alla pandemia - spiega Gemellaro - saranno causa di un inasprimento dei rapporti sociali, è necessario continuare la puntuale attenzione  anche attraverso il confronto con le rappresentanze dei lavoratori del settore. Apprezziamo le modalità operative messe in campo per fronteggiare il prosieguo della lotta contro il contagio da Covid-19 e specificatamente per le operazione di controllo della “Movida” attraverso processi di polizia integrata ed auspichiamo tuttavia che non si determini alcuna sperequazione di trattamento tra le forze.
Occorre altresì, nella considerazione dell'estensione territoriale della città di Messina, che questo modello “integrato” costituisca uno strumento organizzativo costante atto ad evitare che si determinino isolamenti operativi che generino le condizioni di rischio di chi è chiamato ad operare per il rispetto delle regole e per assicurare la giusta serenità alla collettività".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressioni a forze dell'ordine, Silpol: "Agenti vittime del degrado sociale"

MessinaToday è in caricamento