Cronaca

Lega Consumatori Sicilia, esperti a convegno su “Agromafie e tutela del cittadino”

L'appuntamento nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca sarà introdotto e moderato dal consigliere nazionale Antonio Gallo

Dal Protocollo Antoci alla Mafia dei pascoli, passando per la lotta alla criminalità organizzata nel settore dell’agricoltura: questo il filo conduttore dell’incontro-convegno “Agromafie e tutela del Cittadino consumatore”, organizzato dalla Lega Consumatori Sicilia nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca venerdì 17 settembre alle ore 15.30. L’evento sarà introdotto e moderato da Antonio Gallo, consigliere nazionale Lega Consumatori e vedrà la partecipazione speciale, in veste di principale relatore, di Giuseppe Antoci, presidente onorario della Fondazione Caponnetto, che illustrerà il cosiddetto Protocollo Antoci, legge di Stato che in questi anni ha inferto un duro colpo alla Mafia dei pascoli.

Al convegno prenderanno parte, tra gli altri, Giovanni Giardi, vice presidente nazionale Lega Consumatori, Michele Sorbera, direttore regionale Confesercenti, Adolfo De Angeli, responsabile provinciale di Vitambiente Messina e Angelo Capitummino, presidente regionale Lega Consumatori Sicilia. Il tema delle agromafie sarà affrontato dal punto di vista dell’associazione promotrice di ispirazione cristiana e di quello delle imprese, rappresentate da Conferesercenti; infine, sarà trattato l’impatto sociale delle agromafie sulla popolazione, sotto il profilo della legalità. Presenti per i saluti istituzionali anche il sindaco di Messina Cateno De Luca e Monsignor Cesare Di Pietro, vescovo ausiliare dell’Arcidiocesi di Messina, Lipari e Santa Lucia del Mela.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lega Consumatori Sicilia, esperti a convegno su “Agromafie e tutela del cittadino”

MessinaToday è in caricamento