rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Alì Terme

Alì Terme, ultimi interventi sulla palazzina crollata: disposta la riapertura della Statale 114

Il ritorno alla normalità dopo due settimane di disagi. Traffico regolare in una sola corsia dalle 18 così come previsto dal sindaco Carlo Giaquinta

Dopo oltre due settimane di disagi, la Statale 114 torna nuovamente percorribile nel tratto interessato dal crollo di una palazzina di Alì Terme, avvenuto lo scorso 15 marzo. Sono in corso di ultimazione gli interventi di demolizione della parte di edificio a ridosso della strada, effettuati dai proprietari. Alle 18, così come disposto dal sindaco Carlo Giaquinta tramite ordinanza, stop alle limitazioni, al momento in una sola corsia, che fin quihanno precluso il transito dei mezzi per motivi di sicurezza. L'altra carreggiata riaprirà al termine dei lavori che riguarderanno la facciata lato monte dello stabile.

Lo stesso primo cittadino accende i riflettori sulle problematiche dell'intero comprensorio. "Dopo Pasqua ho in mente di proporre una riunione con tutti gli altri sindaci della riviera jonica. Necessario porre l'accento sulla vulnerabilità del territorio e sull'esigenza di avere attenzione da parte delle istituzioni, a partire dalla Regione. La chiusura di una strada ad esempio non può essere considerato un problema del singolo comune in cui si verifica un evento e nelle ultime occasioni mi sono trovato solo a cercare nel più breve tempo soluzioni a beneficio di tutti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alì Terme, ultimi interventi sulla palazzina crollata: disposta la riapertura della Statale 114

MessinaToday è in caricamento