Cade e resta intrappolata in un burrone, l'incubo di una 80enne

E' accaduto nell'isola di Alicudi. Protagonista una donna tedesca salvata da un elicottero dei vigili del fuoco

Ha trascorso diverse ore in un burrone nel quale era finita in seguito a una caduta. Protagonista della disavventura, fortunatamente a lieto fine, è una donna di 80 anni di nazionalità tedesca residente ad Alicudi. L'anziana ha lasciato la sua abitazione, nella quale vive con il marito, per fare la spesa ma durante il tragitto ha perso l'equilibrio ed è caduta in un dirupo. A dare l'allarme è stato il marito, ma i vigili del fuoco hanno dovuto fare i conti con il maltempo che imperversava sull'isola. 

Alla fine, un elicottero è riuscito a raggiungere la zona e trarre in salvo la donna, successivamente trasportata al Policlinico. Le sue condizioni non sono gravi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore: tutta la Sicilia sarà "zona rossa", 380 casi a Messina e 3 decessi

  • Impastiamo? La ricetta facile e gustosa della focaccia messinese

  • Messina zona rossa, dietrofront del sindaco: “Revoco l'ordinanza, nessuna collaborazione sui rifiuti speciali”

  • Zona rossa alla De Luca dal 18 al 28 gennaio, la nuova ordinanza: sospeso l'asporto e chiuse le scuole

  • "L'ordinanza non sarà modificata", la Musolino risponde anche su barbieri e mercati che rischiano sanzioni

  • Insulti su fb per il cacciatore morto, Rizzo: "Troppa cattiveria, siamo vicini alla famiglia"

Torna su
MessinaToday è in caricamento