rotate-mobile
Cronaca

Venti forti e mareggiate in arrivo, scatta l'allerta gialla nel Messinese

Tempo in peggioramento con il clou previsto per il 28 dicembre. Il bollettino della protezione civile. Ma il 2022 inizierà con clima quasi primaverile

Il maltempo torna a bussare alle porte dei comuni messinesi. La protezione civile regionale ha infatti diramato l'allerta gialla in vigore fino alle 24 del 28 dicembre. Sono previsti forti venti di burrasca e mareggiate mentre anche la pioggià farà la sua comparsa anche sottoforma di temporali o sporadiche grandinate. Maggiormente colpita sarà il settore tirrenico oltre ai principali rilievi montuosi.

Un clima di instabilità che anticipa l'anticiclone previsto nei prossimi giorni. Il 2022 inizierà infatti con un caldo anomalo favorito dall'arrivo di area mite dall'Africa. “Dopo l’ultima perturbazione del 2021, che attraverserà lo Stivale tra lunedì e martedì, anche la nostra Penisola sarà definitivamente raggiunta dal robusto anticiclone” - lo ribadisce il meteorologo di 3bmeteo.com Manuel Mazzoleni che aggiunge - “Ci attendono così un San Silvestro e Capodanno in compagnia del bel tempo da Nord a Sud, eccezion fatta per la presenza di nebbie e nubi basse in val Padana e a tratti su vallate interne del Centro ma anche lungo i versanti tirrenici e Sardegna occidentale” “Il tutto accompagnato da un deciso rialzo termico, soprattutto in collina e sulle nostre Alpi e Prealpi, dove lo zero termico si spingerà anche oltre i 3500m di quota".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venti forti e mareggiate in arrivo, scatta l'allerta gialla nel Messinese

MessinaToday è in caricamento