rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca

L'ondata di calore non si arresta, picco massimo di 40 gradi a Messina: le raccomandazioni

La Protezione Civile regionale ha inoltre diffuso un bollettino di allerta per rischio incendi e ondata di calore. Oggi la conferenza per illustrare alla cittadinanza le norme comportamentali da tenere in caso di avvistamento di incendi

Si prospetta un'altra giornata da bollino rosso sul fronte delle alte temperature per Messina, Catania e Palermo, con le ultime due che avranno un''anticipazione' già da oggi: si prevede infatti un picco massimo di 40 gradi.

Lo indicano i bollettini del Ministero della Salute sulle ondate di calore, che monitorano 27 città capoluogo di provincia. Le ondate di calore si verificano quando si registrano temperature molto elevate per più giorni consecutivi, spesso associate a tassi elevati di umidità forte irraggiamento solare e assenza di ventilazione. "Queste condizioni climatiche - ricorda il Ministero della Salute - possono rappresentare un rischio per la salute della popolazione, soprattutto dei soggetti vulnerabili, come anziani, malati cronici, bambini, donne in gravidanza".

La Protezione Civile regionale ha inoltre diffuso un bollettino di allerta per rischio incendi e ondata di calore valevole da mezzanotte del 28 giugno e per le successive 24 ore. E proprio oggi, presente l’assessore alla Protezione Civile Massimiliano Minutoli,  alle ore 10, nella Sala Ovale a Palazzo Zanca, si terrà una conferenza stampa per illustrare alla cittadinanza le norme comportamentali da tenere in caso di avvistamento di incendi e le relative attività di buona prevenzione previste dal Piano comunale d’emergenza. All’incontro  anche l’esperto di Protezione Civile Antonio Rizzo, il dirigente del Dipartimento Protezione Civile Regione Siciliana Bruno Manfrè, il comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco Salvatore Tafaro, il Responsabile dell’Ispettorato Ripartimentale della Regione siciliana Giovanni Cavallaro e rappresentanti delle Associazioni di Volontariato di Protezione Civile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ondata di calore non si arresta, picco massimo di 40 gradi a Messina: le raccomandazioni

MessinaToday è in caricamento