Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca

In commissione confronto sugli alloggi di transito, accesso agli atti della Russo sulle case assegnate in deroga

L'esponente del Pd ha incalzato l'assessore Calafiore e la presidente della Social City sul presente delle due famiglie attualmente ospitate in B and B. Attesa invece la risposta del sindaco sulle abitazioni consegnate in emergenza

Richiesta di accesso agli atti della consigliera comunale Antonella Russo per sapere quanti alloggi per particolari situazioni di emergenza sono stati consegnati dall'amministrazione Basile dal giorno del suo insediamento a oggi. Ieri la seduta di commissione ai Servizi Sociali dov'erano presenti l'assessore Calafiore e la presidente della Messina Social City Asquini. L'esponente politico del Pd ha incalzato le due amministratrici del Comune tornando a evidenziare le condizioni delle due famiglie che da anni vivono in alloggi di transito e che nelle scorse settimane si erano rese protagoniste della fuga da una struttura ricettiva per rientrare nella casa "di passaggio" in fase di manutenzione. 

Emergenza abitativa, presidio al Comune

La Russo ha sollecitato la Social City a chiarire quanto deve durare la permanenza negli alloggi di transito dei due nuclei familiari (attualmente si trovano in B and B) che vivono una particolare situazione di disagio. "In attesa di avere una risposta formale dal sindaco Basile per sapere quante abitazioni sono state assegnate in deroga a famiglie in situazioni di emergenza - ha affermato la Russo - ho sollecitato la commissione la prossima settimana a invitare anche i rappresentanti dell'Unione Inquilini per un confronto sulla materia degli alloggi di transito così da avere un quadro generale più ampio su quanto avviene a Messina". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In commissione confronto sugli alloggi di transito, accesso agli atti della Russo sulle case assegnate in deroga
MessinaToday è in caricamento