Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Amam, la vertenza dei letturisti in prima commissione: si valuta di internalizzare il servizio

L'impegno del presidente Puccio che oggi consegnerà l'appalto biennale alla ditta aggiudicataria. Slitta ancora invece il dibattito sulla nuova delibera per le isole pedonali

Sarà consegnato oggi alla ditta aggiudicataria l'appalto biennale del servizio dall’importo di circa 150.000 euro con la garanzia della clausola di salvaguardia per gli ex letturisti. Lo ha assicurato durante i lavori della prima Commissione Viabilità e Lavori Pubblici, presieduta dal consigliere comunale Libero Gioveni, il presidente di Amam, Salvo Puccio.

Oggi, infatti, la commissione ha affrontano  la questione del servizio di lettura dei contatori e della vertenza dei 12 ex letturisti, unitamente a problematiche fognarie irrisolte in via Del Carmine a Contesse.

“Puccio – evidenzia Gioveni – ha assicurato oltra la consegna dell'appalto l'impegno in ogni caso a valutare la concreta possibilità di internalizzare il servizio. La Commissione inoltre – prosegue il presidente – pur avendo inserito all’ordine del giorno della seduta odierna anche la nuova delibera sulle isole pedonali, non ha potuto discuterla nel merito perché mancante del parere del Ragioniere Generale e perché il Dipartimento competente ha fatto sapere per le vie brevi che dovrà apporre ulteriori modifiche. Si tratta dell’ennesimo episodio spiacevole – conclude Gioveni – che riguarda una vicenda sempre più grottesca per la quale certamente la Commissione non ha responsabilità perché sin dall’inizio ha sempre adempiuto ai propri compiti d’istituto”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amam, la vertenza dei letturisti in prima commissione: si valuta di internalizzare il servizio

MessinaToday è in caricamento