rotate-mobile
Martedì, 5 Marzo 2024
Cronaca

Il comandante Giardina: "C'è una organizzazione mafiosa e criminale dietro l'ambulantato selvaggio"

Le dichiarazioni choc stamani in prima commissione consiliare anche sull'inchiesta avviata dalla Procura. Il presidente Papa: "In questo momento si tratta ancora di ipotesi da verificare"

Si doveva parlare di viabilità legata soprattutto ai mercati rionali e alla sicurezza vicino le scuole, in particolare al villaggio Unrra. Ma la seduta in prima commissione consiliare che si è svolta stamani ha riservato altre sorprese. C’è una inchiesta della procura sugli interessi mafiosi che ruotano dietro l’ambulantato selvaggio. L’indagine è emersa dalle dichiarazioni del comandante della polizia metropolitana Giovanni Giardina. “C’è una organizzazione che sovrintende tutte queste occupazioni abusive, una organizzazione mafiosa e criminale nel vero senso del termine – ha detto Giardina in commissione – che decide e stabilisce chi dove e quando deve occupare determinati posti ma anche dove si devono si devono rifornire”.

A confermare la gravità della situazione anche il comandante della Municipale Maurizio Cannavò.

Ambulantato selvaggio, multe e denunce: arrestati gli aggressori del comandante Giardina

Giardina ha fatto anche alla brutale aggressione subita ad ottobre sul viale Europa che ha portato all’arresto di due venditori ambulanti.

“Sicuramente il comandante ha fatto riferimento alle vicende che per loro è obbligo riferire all’autorità giudiziaria che ha il compito poi di accertare e qualificare l’eventuale fatto-reato – spiega il presidente della prima commissione Salvatore Papa - In questo momento si tratta di ipotesi tutte da verificare e che sicuramente non coinvolgono tutto il mondo dell’ambulantato”.

Il verbale della seduta non sarà trasmesso all’autorità giudiziaria, a meno che non sia la stessa a richiederlo, “anche perché – conclude Papa - dalle dichiarazioni del comandante Giardina risulta che queste affermazioni sono state già contenute e inviate nelle varie relazioni di servizio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il comandante Giardina: "C'è una organizzazione mafiosa e criminale dietro l'ambulantato selvaggio"

MessinaToday è in caricamento