Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Statale 114

Ambulanti, ancora un blitz della polizia municipale: sequestrati 200 chili di frutta

Le operazioni si sono concentrate nella zona sud. La merce verrà devoluta ai poveri della mensa di Sant'Antonio. L'assessore Musolino annuncia: "Ci saranno altri controlli"

A distanza di una settimana la polizia municipale effettua un nuovo blitz contro i venditori ambulanti. I controlli, coordinati dalla sezione Annona del capitano Giovanni Giardina e dalla polizia metropolitana con il comandante Triolo, sono stati effettuati in zona sud. Gli agenti hanno provveduto al sequestro di 200 kg di frutta e verdura che saranno devoluti ai poveri della mensa di Sant'Antonio. Colpite le installazioni improvvisate di tendoni e banchetti collocate a ridosso della statale 114. 

“L’operazione di oggi - spiega l'assessore Dafne Musolino -  si inserisce nella complessiva attività di contrasto ai fenomeni di vendita abusiva portata avanti con fermezza dall’amministrazione comunale e dall’Assessorato da me presieduto. Non sono mancati momenti di tensioni durante le operazioni, prontamente sedati forze dell’ordine, al quale va il mio ringraziamento. I controlli proseguiranno nei prossimi giorni – conclude  Musolino – concentrandosi anche sulla vendita abusiva dei prodotti ittici e sul rispetto dell’ordinanza sindacale di divieto di vendita itinerante su area pubblica nella riviera nord e sud. Noi andiamo avanti, la linea dell’amministrazione è chiara: solo chi è in regola potrà lavorare nelle aree preposte al commercio e di certo non per strada, intralciando il traffico e realizzando una forma di concorrenza sleale verso chi è in regola e paga le tasse”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ambulanti, ancora un blitz della polizia municipale: sequestrati 200 chili di frutta

MessinaToday è in caricamento