rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Finisce l'emergenza Covid, ma tornano le file al pronto soccorso: "Mia madre anziana in attesa per tre ore su un'ambulanza"

I disagi vissuti da una donna di Roccalumera giunta in ospedale per le complicazioni causate dal virus. Momenti frenetici nell'area grigia del pronto soccorso per l'arrivo in contemporanea di altri due pazienti. Lo sfogo del figlio di una paziente: "Ho dovuto chiamare i carabinieri"

L'emergenza Covid è finita, almeno per il governo, ma negli ospedali messinesi l'allarme è tutt'altro che rientrato. Nel pomeriggio l'arrivo quasi in contemporanea di tre ambulanze con a bordo altrettanti pazienti positivi ha fatto lievitare i tempi di attesa nella così detta "area grigia" del pronto soccorso del Policlinico. A Messina Today lo sfogo del figlio di una donna di 77 anni, rimasta sul mezzo del 118 per quasi tre ore prima di poter essere assistita dai medici. "Le condizioni di mia madre - spiega l'uomo - hanno indotto il nostro medico e l'Usca a suggerirci il ricovero in ospedale. Poco dopo le 12 abbiamo quindi chiamato un'ambulanza che dalla nostra casa di Roccalumera ha trasportato mia madre al Policlinico. E lì siamo rimasti in attesa dalle 13.25 alle 16.15 sotto il sole, mia madre, attaccata all'ossigeno, ha espresso anche la necessità di andare in bagno, ma nessuno è uscito ad informarci sui tempi di attesa. Per questo motivo ho chiamato i carabinieri".

La signora è stata poi assistita dai medici e sottoposta alle cure così come gli altri pazienti. All'origine, secondo quanto appreso dall'ospedale, un sovraccarico di richieste, anche da fuori Messina per l'evidente indisponibilità di posti negli altri ospedali, che chiama ancora a grandi sforzi il sistema sanitario di città e provincia. A ciò si aggiunge anche l'ulteriore attesa necessaria a completare gli interventi di sanificazione nei locali in cui vengono assistiti i pazienti Covid. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finisce l'emergenza Covid, ma tornano le file al pronto soccorso: "Mia madre anziana in attesa per tre ore su un'ambulanza"

MessinaToday è in caricamento