Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Ammesso a finanziamento l'impianto rifiuti a Pace, tratterà prodotti assorbenti

Quasi dieci milioni di euro di fondi del Pnrr, il commento del neopresidente della Srr Lo Giudice. Prevista la bonifica del sito

Ammesso a finanziamento l'impianto di Pace per il trattamento dei rifiuti.  Con Decreto del ministero n. 206 del 21.12.2022 è stata pubblicata la graduatoria definitiva delle Proposte ammesse a finanziamento relativa all’Investimento 1.1 Linea d’Intervento C del Pnrr: Il progetto, redatto dalla Srr prevede la riqualificazione di una struttura industriale oggi non più in uso. In particolare, si sviluppa in due fasi: una prima di completamento della dismissione, la bonifica e la ristrutturazione dell’ex inceneritore di rifiuti urbani di contrada Pace e una seconda con l’installazione nella nuova struttura di un impianto per il trattamento e recupero dei rifiuti da prodotti assorbenti per la persona secondo. Il finanziamento ottenuto è di circa 9.690.000,00 euro. L’impianto servirà l’intero ambito della Srr ed è in linea con i più moderni e virtuosi criteri dell’economia circolare.

“Si tratta, commenta il neo presidente Danilo Lo Giudice, di un risultato importante che conferma la bontà del lavoro svolto fino ad oggi.  L’augurio è di proseguire su questa strada per riuscire a raggiungere altri e più importanti obiettivi. Lavoreremo affinché ci sia consequenzialità da parte della Regione siciliana rispetto ai finanziamenti prospettati per consentire nel più breve tempo possibile di procedere alla realizzazione degli impianti che  sono indispensabili ormai". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ammesso a finanziamento l'impianto rifiuti a Pace, tratterà prodotti assorbenti
MessinaToday è in caricamento