rotate-mobile
Cronaca Castel di Lucio

Cinque milioni e mezzo di euro contro il dissesto idrogeologico a Castel di Lucio, tre bandi di gara

Entro ottobre la definizione degli appalti per la messa in sicurezza del Centro abitato, la Regione ha finanziato gli interventi

Tre bandi di gara per altrettanti interventi di consolidamento nel centro abitato di Castel di Lucio. Li ha pubblicati l’Ufficio contro il dissesto idrogeologico della Regione Siciliana dopo avere finanziato le opere per un importo complessivo di quasi cinque milioni e mezzo di euro.

I lavori, che prevedono la realizzazione di paratie di pali e di sistemi per la regimentazione delle acque piovane, interesseranno la zona compresa tra la via Salvo D’Acquisto e la circonvallazione, nella periferia nord-ovest del paese, la via Aldo Moro in contrada Santa Lucia, in prossimità di un nucleo di case popolari e, infine, la rocca del Castello a protezione delle abitazioni sottostanti.

Questo il timing previsto dai bandi per la presentazione delle offerte che dovranno pervenire, per via telematica, agli uffici di Piazza Ignazio Florio: 30 settembre per i lavori nel quartiere Santa Lucia, 7 ottobre per le opere di consolidamento della rocca del Castello, 10 ottobre per l’intervento nella via D’Acquisto.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinque milioni e mezzo di euro contro il dissesto idrogeologico a Castel di Lucio, tre bandi di gara

MessinaToday è in caricamento