Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca

Perdite dalla Rete idrica, assegnato l'appalto per ridurre i disagi del centronord di Messina

Invitalia ha espletato la gara, il raggruppamento d'imprese eseguirà progettazione e lavori per sedici milioni di euro

Assegnato l'appalto per fermare i "buchi" nella Rete idrica nella zona centronord di Messina dove si registrano i maggiori disservizi. Si tratta dell'affidamento dei servizi tecnici di progettazione esecutiva, servizi e lavori relativi all'intervento di "razionalizzazione, efficientamento e riduzione delle perdite delle reti idriche interne di Messina". L'amministrazione comunale nel giro di 24 mesi conta di recuperare almeno tre ore di acqua in più che saranno distribuite a tutta la città. I numerosi disagi avvenuti quest'estate dipendono infatti anche dallo stato della Rete idrica. 

L'offerta andata a buon fine è stata quella del raggruppamento d'imprese formato "dell’operatore economico R.T.I. SICIL TECNO PLUS S.R.L. (mandataria), MER MEC ENGINEERING S.R.L. (mandante), ENGEO ASSOCIATI – ENGINEERING & GEOLOGY (progettista), STUDIO DI INGEGNERIA ISOLA BOASSO & ASSOCIATI SRL (progettista), OMNISERVICE ENGINEERING S.R.L. (progettista), ROBERTO LEONE (progettista) che ha offerto un ribasso pari a 26,15440%, corrispondente ad un prezzo pari a € 15.011.784,94 (euro quindicimilioniundicimilasettecentottantaquattro/94) oltre IVA, per un corrispettivo contrattuale pari a  € 16.020.091,28 (euro sedicimilioniventimilianovantuno/28), oltre IVA, di cui € 1.008.306,34 (euro unmilioneottomilatrecentosei/34) per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso". 

La gara d'appalto è stata espletata da Invitalia. Per le aree esterne a quella centronord dove si verificano altre perdite a causa del taglio di risorse e progetti del Pnrr il Comune ha spostato l'attenzione su un'altra fonte di finanziamento. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perdite dalla Rete idrica, assegnato l'appalto per ridurre i disagi del centronord di Messina
MessinaToday è in caricamento