menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Porto di Tremestieri (Foto di repertorio)

Porto di Tremestieri (Foto di repertorio)

Approdi di Tremestieri a mezzo servizio, ordinanza della Capitaneria

La decisione dopo l'ultimo sopralluogo al porto della zona sud, le navi potranno utilizzare soltanto lo scivolo 1

Soltanto uno scivolo su due degli approdi di Tremestieri resta aperto. Navigazione a mezzo servizio dalla Calabria verso il porto della zona sud. L'ultimo sopralluogo congiunto effettuato da personale militare  dell’Autorità di Sistema portuale dello Stretto, personale della Corporazione dei piloti dello Stretto e della società concessionaria Comet ha portato all'ordinanza della capitaneria di Porto dopo l'ultimo insabbiamento provocato dal maltempo.

Maltempo, chiusi gli approdi di Tremestieri 

Le unità navali impegnate nel servizio di traghettamento commerciale agli approdi di Tremestieri, dovranno procedere con la massima cautela e con l’obbligo di operare esclusivamente allo scivolo 1 e con condizioni meteomarine favorevoli, previa comunicazione con il responsabile dell’impresa portuale Comet presente sul posto; mantenere una distanza non inferiore a 40 metri dalla testata del molo di sopraflutto e comunque navigare oltre la boa luminosa lampeggiante indicante il limite di acque navigabili, durante le manovre di ingresso/uscita. In caso di condizioni meteomarine ritenute sfavorevoli dai Comandi di Bordo, le operazioni commerciali dovranno essere effettuate presso gli altri scali normalmente utilizzati dalle società di navigazione cui la nave appartiene, previa comunicazione all’Autorità Marittima ed all’Autorità di Sistema portuale dello Stretto. La violazione dell'ordinanza prevede sanzioni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento