Cronaca

Arrestato con addosso alcuni grammi di cocaina, torna in libertà un 38enne

Il tribunale del Riesame di Messina ha disposto la scarcerazione che era stata invece disposta dal gip di Barcellona

Era stato arrestato l'11 settembre a Vulcano perchè trovato in possesso di ventotto grammi di cocaina, ritenuta purissima, ma il tribunale del Riesame di Messina ha disposto la scarcerazione. La vicenda riguarda Antonino Gitto, 38enne di Milazzo, difeso dagli avvocati Alfio Chiarafisi e Sebastiano Campanella.  

Il gip del tribunale di Barcellona De Marco a seguito dell’udienza di convalida, nonostante la difesa avesse rappresentato che non vi fossero gli elementi per ritenere che la detenzione fosse destinata allo spaccio e che, comunque, non sussistevano esigenze cautelari per mantenere la custodia in carcere, aveva ritenuto lasciare in carcere Gitto.

L'istanza dei difensori per contrastare la decisione del giudice ha avuto come esito il provvedimento di immediata scarcerazione con totale annullamento del provvedimento del giudice di Barcellona che ha accolto ogni singola richiesta dei difensori e non assegnando nessuna misura contro Antonino Gitto che è adesso totalmente libero. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato con addosso alcuni grammi di cocaina, torna in libertà un 38enne
MessinaToday è in caricamento