Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Capo d'Orlando, perseguita il suo ex compagno: i carabinieri la beccano nascosta in casa di una vicina

L'uomo ha chiamato i militari preoccupato per le minacce e l'insistenza della donna ora agli arresti domiciliari per atti persecutori

Una scena da attrazione fatale, con lei che non si rassegna e dà la caccia all'ex amante. Ha cercato in tutti i modi di intridursi nell'appartamento del suo ex convivente una donna di 34 anni di Capo d'Orlando arrestata ieri pomeriggio dai carabinieri in flagranza di reato dper atti persecutori.

A chiedere aiuto è stato l'uomo, un 49enne di origine straniera che ha segnalato il tentativo della donna di entrare in casa sua con atteggiamenti violenti e minacciosi.

I militari sono pertanto intervenuti rintracciando la donna, che nel frattempo, nel tentativo di sottrarsi al controllo, si era nascosta all’interno dell’appartamento di un’ignara vicina e l’hanno accompagnata presso gli uffici della locale stazione carabinieri.

Le attività di indagine, svolte con la collaborazione “task force” specializzata, costituita presso il comando provinciale carabinieri di Messina per il contrasto alle violenze di genere, sotto la direzione ed il coordinamento del sostituto procuratore di turno della Procura di Patti, hanno permesso, attraverso l’acquisizione delle dichiarazioni rese dalla vittima e gli ulteriori accertamenti compiuti, di ricostruire una serie di reiterate condotte persecutorie e vessatorie, poste in atto nell’arco dei mesi precedenti dalla donna e tali da generare nell’uomo timori per la propria incolumità e quella dei suoi familiari, al punto da condizionare pesantemente le loro normali abitudini di vita.

Al termine degli accertamenti di rito, la donna è stata arrestata per “atti persecutori” ed accompagnata presso il suo domicilio in regime degli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida presso il Tribunale di Patti. L'arresto è stato eseguito dai carabinieri di Capo d'Orlando insieme alla compagnia di Sant'Agata Militello al comando del maggiore Marco Prosperi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capo d'Orlando, perseguita il suo ex compagno: i carabinieri la beccano nascosta in casa di una vicina

MessinaToday è in caricamento