rotate-mobile
Cronaca

Droga in tasca e nascosta nell'auto, due arresti in pieno centro

In manette un ragazzo di 30 anni e una 67enne sorpresi dai poliziotti con la marijuana

Sono due le persone arrestate a Messina nelle ultime ore per possesso di droga dalla polizia. Il primo ha interessato un trentenne messinese trovato in possesso di sostanza stupefacente del tipo
marijuana. In zona centrale della città i poliziotti delle Volanti, a seguito di perquisizione personale, hanno rinvenuto e sequestrato in dosso al giovane 100 grammi circa di stupefacente allo
stato erbaceo, poi risultata essere, per l’appunto, marijuana.

Nell’ambito dei medesimi servizi, a seguito di una perquisizione personale e veicolare a carico di una donna messinese di 67 anni, anche in tal caso in zona centro, operatori della Squadra Mobile
hanno rinvenuto e sequestrato circa 100 grammi di marijuana. I due soggetti sono stati, pertanto, arrestati e, su disposizione dell’autorità giudiziaria, condotte presso le rispettive abitazioni per ivi permanere in regime di arresti domiciliari. Dovranno rispondere di detenzione ai fini di spaccio

Si precisa che i procedimenti sono ancora in fase di indagini preliminari e che, in ossequio al principio di non colpevolezza fino a sentenza di condanna passata in giudicato, sarà svolto ogni ulteriore accertamento che dovesse rendersi necessario, anche nell’interesse degli indagati.

Numerosi sono stati, poi, i soggetti sottoposti a controllo, con la segnalazione quali assuntori di quattro persone ed il sequestro di modici quantitativi di cocaina, marijuana ed hashish.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga in tasca e nascosta nell'auto, due arresti in pieno centro

MessinaToday è in caricamento