Calci e pugni alla moglie in strada, 46enne agli arresti

Ad intervenire, un poliziotto libero dal servizio, che lo ha bloccato e dato l’allarme in sala operativa. L'uomo ha opposto resistenza inveendo anche contro l'agente e colpendolo alla spalla

I poliziotti delle Volanti della Questura di Messina hanno eseguito ieri la misura cautelare degli arresti domiciliari a carico di un quarantaseienne messinese resosi responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia.

Vittima la moglie costretta a subire vessazioni fisiche e morali protrattesi negli anni e mai denunciate.

Le indagini, coordinate dall’autorità giudiziaria, hanno avuto origine da un episodio verificatosi alcune settimane fa quando, a seguito di un diverbio, l’uomo ha aggredito la donna in strada con calci, pugni e schiaffi. Ad intervenire, un poliziotto libero dal servizio, che ha bloccato l’uomo e dato l’allarme in sala operativa. Il quarantaseienne ha comunque opposto resistenza inveendo contro il poliziotto e colpendolo alla spalla. Si è poi rifiutato di fornire le proprie generalità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I successivi accertamenti hanno confermato la gravità della condotta dell’uomo e portato all’emissione della misura cautelare a suo carico.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'ospedale Papardo cerca infermieri e operatori sociosanitari, selezioni in corso

  • Positivo al coronavirus ma va in palestra, indagini in corso della polizia municipale

  • Grave incidente in autostrada vicino lo svincolo di Messina centro, due feriti al Policlinico

  • Operazione antidroga nelle acque dello Stretto, fermati due uomini pronti a trasportare 7 chili di marijuana in Sicilia

  • Vigili del fuoco sui Colli Sanrizzo per recuperare due ragazze smarrite

  • Conte firma il nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata l'ordinanza di Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento